Vota questo articolo
(1 Vota)
Una torta dal profumo e dalla leggerezza tutta primaverile!
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 40 min
  • Cottura 30-35 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Ingredienti

    farina integrale: 130 g
    uova: 120 g (2 medie)
    olio di semi di mais: 90 ml
    lievito per dolci: 16 g (1 bustina)
    stevia: 20 g
    limone (non trattato): succo e scorza grattugiata
    aroma al limone: 1 fialetta

  • Preparazione

    Procuratevi:

    - Ciotola in vetro od in plastica
    - Contenitore in acciaio o in plastica per l’impasto principale
    - Sbattitore elettrico
    - Spatola lecca pentole
    - Teglia a cerniera dal diametro di 18 cm
    - Carta da forno
    - Colino a maglie strette
    - Grattugino per scorza del limone

    Preparazione

    Sgusciare le uova e dividere i tuorli dagli albumi: montare gli albumi a neve ben ferma, eventualmente aggiungendo un pizzico di sale.
    Versare i tuorli e la stevia in un altro contenitore, grattugiare la scorza di un grosso limone non trattato e aggiungere anche il succo, filtrato attraverso un colino a maglie strette. Mescolare con  le fruste elettriche e mescolare per alcuni minuti.

    Aggiungere anche la farina integrale, il lievito setacciato, l’olio e l’aroma al limone. Mescolare per alcuni minuti con le fruste elettriche: fino ad ottenere un impasto piuttosto denso.
    Infine, aggiungere lentamente e poco per volta gli albumi montati a neve.
    Foderare una teglia a cerniera dal diametro di 18 cm con la carta forno, poi versare l’impasto ottenuto.
    Infornare a forno ventilato, preriscaldato a 180°C, e proseguire la cottura per 30-35 minuti.
    Lasciar raffreddare il dolce su una gratella e servire, servire accompagnando la torta con qualche fettina di limone.

Vota questo articolo
(1 Vota)
Biscotti senza zucchero e farina, versione attuale dei biscotti medievali.
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 10-15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Ingredienti

    Farina di mandorle300 g 
    Ghee (burro chiarificato): 30 gr 
    Limone: 1 (sia il succo che la buccia)
    Stevia: in polvere qb
    Uovo: 2 bianchi

  • Preparazione

    Per la stevia in polvere utilizza la stevia pura al 100%, ovvero le foglie sminuzzate della pianta “Stevia rebaudiana”.

    Mescola la farina di mandorle con il ghee, a temperatura ambiente, il succo e la buccia grattugiata di un limone e dolcifica con la stevia quanto basta (a piacere).

    Monta due bianchi d’uovo.

    Delicatamente e incorporando dal basso verso l’alto unisci i bianchi con il composto delle mandorle.

    Crea con le mani le forme che ti piacciono di più. Se le vuoi simili a piccole ciambelline, come ho fatto io (mi piace perchè ci posso mettere la marmellata o la crema pasticcera) basta creare uno spazio in ogni biscotto con le dita, senza forarne il fondo.

    Cuoci a 175°C per 10-15 minuti.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Budino ricco con crema di pistacchi e Stevia.  
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 40 min
  • Cottura 15 min
  • Dosi per: 4 budini
  • Ingredienti

    ml 500 latte parzialmente scremato
    gr 100 stevia in polvere
    1 cucchiaio di miele e crema di pistacchio
    gr 12 colla di pesce
    gr 50 pistacchi
    1 stecca di vaniglia

  • Preparazione

    Incidere la bacca di vaniglia e metterla nel latte caldo, lasciare qualche minuto sul fuoco, aggiungere la stevia, coprire per 15′
    Ammollare la gelatina in acqua fredda per 10′, strizzarla e metterla nel latte, levando prima la bacca, mescolare per bene, se occorre, scaldare a bagno maria ancora qualche minuto
    Versare negli stampini monoporzione e mettere a rassodare in frigorifero per qualche ora
    Impiattare, mettere sopra ad ogni budino un cucchiaino di pistacchi tritati e un cucchiaino di miele scaldato al microonde

Vota questo articolo
(1 Vota)
Invitante e fresco un gelato con liquirizia e Stevia, anche nella variante con menta.
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 9 min
  • Dosi per: 2 gelati
  • Ingredienti

     

    1/2 bicchiere abbondante di latte scremato
    2 cucchiaini di zucchero
    2 cucchiaini colmi di polvere di stevia
    1 punta di cucchiaino di polvere alla liquirizia
    2 foglie di menta fresca
    3/4 cucchiai di yogurt da bere bianco

     

  • Preparazione

    Mettere nel congelatore il quick per almeno 24 ore.
    In una ciotola versare il latte, lo zucchero, la Stevia e la polvere di liquirizia e mescolare bene con una frusta fino a che non si è sciolto tutto.
    Una variante può essere quella del gelato con con foglie di menta e stevia.
    E' sufficiente posizionare le foglioline ben lavate sulla parete interna della formina ghiaccioli, aiutandosi con una spatola zigrinata.
    Inserire poi lo stecco e versare il liquido, lasciar ghiacciare per 7/9 minuti, fino a che l'interno vicino allo stecco risulta ben duro.

Vota questo articolo
(1 Vota)
Biscotti con croccanti nocciole e Stevia, tutti da gustare.
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Ingredienti

    150 gr. di farina di nocciole
    150 gr. di farina di mais per pasticceria
    70 gr. di stevia
    50 ml di sciroppo d’agave
    150 ml di latte di soia
    50 ml olio di mais

     

  • Preparazione

    Impastatare tutto con il robot, formare delle palline e cuocere in forno a 180 gr. per il tempo di 18 -20 minuti.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Una torta di mele al profumo di cannella e arancia con Stevia. Da provare..  
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 60 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Ingredienti

    5 mele (o 3 mele a seconda della grandezza del frutto)
    120 gocce ca. di stevia liquida (anche 150) (o 100 gr stevia in polvere)
    200 gr farina bio
    50 gr maizena (o fecola di patate)
    250 gr circa di latte di soia (un bicchiere circa)
    5 cucchiai di olio (di soia o di girasole o di oliva)
    1/2 bustina di lievito vanigliato (circa 8 gr)
    1 cucchiaino di cannella
    (opzionale) 1 cucchiaino di polvere di arancia
    (opzionale) 2 cucchiai di zucchero a velo

  • Preparazione

    Mescolare la farina, la maizena, la stevia e il lievito. Unite il latte di soia e mescolate bene.
    Versate il composto in una tortiera foderata di carta da forno. Sopra mettete le mele a pezzi. Sopra passate una spolverata di cannella e di aroma naturale di arancia.
    Infornate per un'oretta a 180 gradi circa.
    Tirate fuori la torta, fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo

Vota questo articolo
(2 Voti)
Facile ricetta per una crema vellutata di mandorle e Stevia.   
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 20 min
  • Dosi per: 4 porzioni
  • Ingredienti

    malto: 50 g
    sciroppo di Stevia: 150 g
    mandorle: 100 g mandorle
    acqua: 400 ml acqua
    amido di mais: 40 g
    limone: buccia di mezzo agrume
    sale: un pizzico

  • Preparazione

    preparare un latte di mandorla naturale, macinare finemente le mandorle, metterle in un mixer con 100 ml di acqua e azionare il motore, spegnere, unire altri 100 ml e riaccendere, continuare così fino a consumare tutta l’acqua.
    Versare in una pentola 250 g del latte di mandorla così ottenuto, unire malto e sciroppo di Stevia e un pizzico di sale. Cuocere a fuoco basso e mescolare spesso onde evitare che attacchi.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Biscotti alla Stevia con nocciole e zucchero di canna..una vera bontà!.
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 25 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Ingredienti

     

    farina: 100 g
    amaranto: 50 g
    nocciole: 50 g 
    zucchero: 20 g di zucchero di canna integrale
    Stevia: 40 g di sciroppo
    olio di semi: 25 g 

    uovo: n.1

    limone: buccia grattugiata di mezzo limone
    lievito per dolci: un pizzico
    sale: un pizzico

  • Preparazione

    Scaldare bene una padella, versare alcuni chicchi di amaranto, coprire con il coperchio e lasciare scoppiettare l’amaranto come fosse pop-corn agitando la padella non appena iniziano a scoppiettare. Versare l’amaranto scoppiettato in una ciotola di ceramica e coprire, ripetere il procedimento finché tutto l’amaranto è scoppiettato.
    Frullare l’amaranto con le nocciole finché si ottiene una specie di farina. Unire tutti gli ingredienti secchi e mescolare. Unire al centro sciroppo, olio, uovo, buccia di limone e impastare. Formare una palla, avvolgere in un sacchetto per alimenti e lasciare riposare in frigo per un’ora. Stendere l’impasto con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia di circa 3 mm.
    Ritagliare i biscotti, sistemare su una placca con carta da forno e infornare a 180°C per circa 20-25 minuti. Sfornare, far raffreddare su una grata e conservare in una scatola di latta.

Vota questo articolo
(1 Vota)
Una crostata fatta in casa, come una volta, sana con l'aiuto della Stevia.
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 30 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Ingredienti

    acqua: ½ bicchiere
    olio: ½ bicchiere di olio di semi (girasole, sesamo) o di mais (biologici e spremuti a freddo)
    stevia: ½ bicchiere con malto e sciroppo di stevia (proporzioni a piacere)
    farina: di grano tenero tipo 0 o tipo 1
    lievito: 10 g (facoltativo)

  • Preparazione

    Mescolare in una ciotola le parti liquide e a pioggia aggiungere la farina finchè l’impasto si può lavorare con le mani; formare una palla e riporre in frigorifero per circa un’ora. Staccare dalla palla 1/3 di impasto per fare le striscioline, con il restante formare un rettangolo con il mattarello e adagiare nella teglia; farcire con marmellata o crema, sistemare le striscioline e infornare a 180°C per 30 min circa.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Il seitan è un'alternativa alle fonti proteiche di origine animale.
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 35 min
  • Cottura 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Ingredienti
    Ingredienti  per 4 spiedini di seitan:

    seitan al naturale: 300 g.

    zucchina: n. 1 piccola

    ¼ di peperone

    cipolla: n. 

    olio: q.b.

     

    Per la salsa:

    1 cipolla piccola

    2 grandi spicchi d’aglio

    1 dado vegetale

    3 foglie di stevia

    1 cucchiaino di doppio concentrato di pomodori

    un pizzico di chili

    1 cucchiaino di curcuma

  • Preparazione

    Preparazione:
    Tagliare il seitan in quadretti, di circa 4×4 cm, fate in maniera di avere 3 quadratini per ogni spiedino, tagliare le zucchine in rondelle di circa un cm, la cipolla, il peperone a pezzi abbastanza grossi da poterli infilzare. Comporre gli spiedini iniziando dal quadretto di seitan poi dalla zucchina, successivamente dalla cipolla e il peperone e per finire con un quadretto di seitan, continuare allo stesso modo per tutti gli altri spiedini. In una padella versare un po’ d’olio e rosolare gli spiedini girandoli, quando si forma la crosticina sotto, finché avranno tutti i lati belli dorati e croccanti.

     

    Preparazione per la salsa:
    Mentre si rosolano gli spiedini, tagliare la cipolla e l’aglio, farli stufare a fuoco basso con un fili d’olio per circa tre minuti, aggiungere il concentrato di pomodori sciolto in mezzo bicchiere d’acqua e versare sulla cipolla, aggiungere il dado e il chili, poi le foglie di stevia e la curcuma, mescolare e lasciare cuocere circa due minuti, versare il tutto il composto nel mixer a immersione e frullare.
    Servire gli spiedini insieme alla salsa ancora caldi.

     
Vota questo articolo
(1 Vota)
Una torta light, dietetica ma gustosa, con Stevia e farina di kamut, al profumo di limone.
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 40 min
  • Dosi per: 12 fette
  • Ingredienti

    Farina di Kamut: 200 g (706 Kcal)

    Fecola di Patate50 g (174 Kcal)

    Stevia50 g  in polvere o liquida (0 Kcal)

    Olio: 50 ml di semi di girasole (450 Kcal)

    Acqua: 200 ml (0 Kcal)

    Uova: 4 albumi (40 Kcal)

    Lievito: 1 cucchiaio (5 Kcal)

    Limone: scorza di un limone grattugiata (2 Kcal)

    Aroma per torte: a scelta, 1 fiala a scelta tra rum, vaniglia, mandorla, limone, arancia, fior d’arancia (3 Kcal)

  • Preparazione

    In una ciotola capiente mettete i 200 ml di acqua e aggiungete la stevia, e la scorza del limone. Amalgamate. Dunque aggiungete l’olio, l’aroma che avete scelto, amalgamate per bene. La fecola di patate va setacciata per evitare la formazione di grumi. Amalgamate vivacemente. Stessa cosa per la farina di kamut e per finire il lievito. Montate a neve gli albumi, per almeno 10 minuti. Aggiungeteli al composto, amalgamando dal basso verso l’alto. Preparate una tortiera, con carta da forno. Mettete l’impasto ottenuto, spianandolo dolcemente, senza fare pressioni eccessive. Cuocete a 180°C per 40 minuti a forno statico. 

Vota questo articolo
(1 Vota)
Biscotti alla Stevia, ideali per grandi e piccini per un piacevole snack fuori pasto.
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Ingredienti

    Farina di Farro: 400 gr

    Burro: 50 gr

    Uova: 2 (piccole)

    Lievito vanigliato: 1 bustina

    Stevia: 4 gr (in polvere)

    Miele di robinia: 2 cucchiaini

    Sale: q.b.

    Latte: q.b.

  • Preparazione

    Versare sulla spianatoia la farina miscelata al lievito ed alla polvere di stevia, unire il burro (freddo di frigorifero) tagliato a pezzetti, impastare rapidamente e raccogliere l'impasto a fontana. Versare al centro le uova ed un pizzico di sale. Con una forchetta sbatterle leggermente, quindi, unire il miele ed un pizzico di sale. Impastare aggiungendo un po' di latte. Lasciare riposare l'impasto una mezz'ora, poi, con l'aiuto di un mattarello, stenderlo fino ad avere una sfoglia dello spessore di circa 5 mm. Con uno stampino formare i biscotti, disporli su di una placca da forno e cuocere, con forno già caldo a 180°, per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare i biscotti su di una gratella. A piacere servire spennellando con miele di robinia.

Vota questo articolo
(3 Voti)
Preparare facilmente un estratto liquido con foglie di Stevia fresche o essiccate..segui la ricetta.  
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura no cottura
  • Dosi per: 1 litro
  • Ingredienti

    Alcol: 1 litro (a 95°)

    Stevia: 350 gr (foglie fresche)

  • Preparazione

    L'estratto liquido si prepara mettendo foglie fresche o secche di STEVIA (100 grammi di polvere o 350 grammi di foglie fresche) in un litro di alcool per alimenti a 95° e lasciando macerare il tutto 12 giorni (polvere) o 15 giorni (foglie fresche); basta poi filtrare la soluzione e diluire l'alcool aggiungendo acqua nella proporzione di 1/2 litro d'acqua per litro d'alcool nel caso della polvere ed 1/3 di litro d'acqua nel caso delle foglie fresche.
    Per ridurre la quantità d'alcool basta poi riscaldare la soluzione a fuoco lento (senza portarla ad ebollizione) in modo che l'alcool possa evaporare (attenzione che non si infiammi!). Volendo, si può concentrare la soluzione a piacere facendola bollire; si può così arrivare fino alla consistenza dello sciroppo. Per ottenere un estratto con la capacità dolcificante pari a circa 70 volte quella dello zucchero si deve concentrare la soluzione descritta (partendo da 1 litro di alcool) fino a portarla al peso di 200 grammi, l'equivalente di circa 14 chili di zucchero.

Vota questo articolo
(4 Voti)
Una grappa rinfrescante alla Stevia, facile da fare e buona da gustare!  
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura no cottura
  • Dosi per: 1 litro
  • Ingredienti

    Grappa bianca: 1 litro (a 40°)

    Stevia: 50 foglie

  • Preparazione

    Inserire nella bottiglia di grappa le foglie di Stevia e lasciarle in infusione per 30 giorni. Filtrare e lasciare riposare la grappa per altri 30 giorni prima di berla.

Vota questo articolo
(2 Voti)
Limoncello alla Stevia, con buccia di limoni. Da servire ben freddo.
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 40 min
  • Cottura no cottura
  • Dosi per: 1 litro
  • Ingredienti

    Alcol: 1/2 litro (a 95°)
    Limoni: 5 medi (usare le bucce, meglio se biologici)
    Stevia: 75 g in foglie fresche (50g se essiccate)
    Acqua: 1/2 litro

  • Preparazione

    Lavare bene i limoni e poi sbucciarli, facendo attenzione a prelevare solo la buccia esterna, tralasciando la parte bianca (altera il sapore e la trasparenza del liquore). A questo punto, in un recipiente capiente ed ermetico, s'inseriscono le bucce e le foglie di stevia, precedentemente lavate ed asciugate. Si versa l'alcol e si chiude il recipiente, facendo attenzione che le bucce e la stevia siano completamente ricoperti dallo stesso. Il tutto si lascia macerare per una settimana. Successivamente si filtra il composto, che verrà diluito con l'acqua e riposto in bottiglia. Come il limoncello, si consiglia di servire freddo.

Vota questo articolo
(3 Voti)
Foglie di Stevia sbriciolate per una torta con marmellata di arance. Gusto e leggerezza.  
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 35 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Ingredienti

    Farina: 250 gr (grano tenero integrale)

    Farina: 150 gr (farina manitoba)

    Burro: 150 gr

    Stevia: 40 gr (in foglie)

    Marmellata d'arance: 1 cucchiaio (bio senza zucchero)

    Cioccolato fondente: 40 gr (in scaglie)

    Lievito naturale

    Uovo: 1

  • Preparazione

    Mescolare le farine con il lievito in polvere e le foglie di stevia sbriciolate (ridotte quasi in polvere). Poi aggiungere l'uovo e il burro dopo averlo sciolto e lasciato raffreddare. Con le fruste elettriche miscelare bene il composto e poi aggiungere il cucchiaio di marmellata d'arance e le scaglie di cioccolato. Stendere il composto in una teglia e cuocere in forno per circa 30 min. a 180°.

Vota questo articolo
(2 Voti)
Facile ricetta per un budino dietetico, senza lattosio, con Stevia e agar.   
  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 30 min
  • Dosi per: 4 budini
  • Ingredienti

    Latte: 500 ml (di soia)

    Agar: 1 cucchiaino

    Amido di mais: 1,5 cucchiai

    Vanillina: 1 bustina

    Stevia: 12/13 gocce di estratto liquido

    Cacao in polvere: 3 cucchiai

  • Preparazione

    Mettere tutti gli ingredienti secchi nel pentolino e poi aggiungere il latte e la stevia. Portare ad ebollizione, spegnere e versare negli stampini. Attendere 2/3 per mangiarlo.

Area clienti

Il mio carrello

Il carrello è vuoto